CALCIO E SPONSORSHIP SU ROLLING STONES

2018-07-12T10:12:00+00:00 12 luglio, 2018|Rassegna Stampa, Sponsorship|

La mia analisi sul colpo di co-branding CR7 – Juventus

 

Cosa ha di nuovo rispetto al passato questo acquisto?
In termini di marketing, l’operazione Ronaldo-Juventus appare come un gigantesco colpo di co-branding: due aziende si mettono assieme per raggiungere obiettivi aziendali comuni. Oltre il campo, la Juventus e Ronaldo possono conquistare il mercato più importante, rispondendo ad una domanda semplice: che cosa vogliono comprare i fan di CR7JUVE? La crasi diventa il nome in codice di una macchina da soldi pronta a vincere tutte le guerre di marketing. Si va dal merchandising alla comunicazione cooperativa (pubblicità e promozioni congiunte), solo per dire i primi due metodi di guadagno che mi vengono in mente.

E ce ne possono essere altri, di più innovativi?
Be’, è notizia di qualche giorno fa che Facebook ha proposto 10 milioni di euro a CR7 per una docu-serie di 13 puntate sulla piattaforma di video-streaming Facebook Watch. I pre-roll di adv, le pubblicità prima e durante i video, ripagano la spesa.

Quali sono le sfide commerciali per Ronaldo e la Juve nei prossimi mesi?
Incrementare il livello di soddisfazione sportiva e commerciali dei tifosi bianconeri e di CR7. Conquistare nuovi fan e trasformarli in clienti affezionati. Anche se una sfida oggi la Juve l’ha già vinta prima di sapere come andrà a finire in campo: è tornata nell’olimpo dei brand sexy a livello mondiale. E quando sei sexy, tutti vogliono fari affari con te.

 

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE ->  https://goo.gl/AkGYqq