La FA ha incaricato l’attore Raleigh Ritchie di produrre un film con i post dei tifosi sui social

3, 2, 1….Ciak si gira! Montaggio a cura della FA, regia affidata all’attore Raleigh Ritchie e le riprese chi le fa? Bhè, semplice. Tutti i tifosi social del calcio d’oltremanica. E’ questa l’ idea avuta dalla federazione inglese: un film social che porta tutti i tifosi inglesi “behind the scenes” durante le partite di Fa Cup.

 

L’hashtag del momento

#Cupstory. Una foto, un video, una GIF. L’obiettivo è di raccontare le emozioni che i tifosi provano durante la partita: dalla gioia per un gol fatto alla tristezza per un gol subito. Dalla sconfitta della propria alla gioia di aver strappato il replay con un club di categoria superiore. Tutto questo tramite i social media, su cui condividere tutte le proprie emozioni. E c’è di più: per ogni turno di coppa la Fa, fino alla finale che si disputerà il 27 maggio, sceglierà i contenuti più belli che saranno premiati con un biglietto per assistere alla finalissima di Wembley.

 

 

Produzione del film

Il Film verrà girato dopo la finale con la “regia” di Railegh Ritchie, attore conosciuto per il suo ruolo di “Verme grigio” nel “Trono di Spade”. Toccherà proprio a Verme grigio scegliere i contenuti più colorati che faranno parte del film che uscirà il prossimo 29 maggio, due giorni dopo la finale di Wembley.  La Fa ha già dato via a dei veri e propri casting social, lanciando dei sondaggi sul proprio account Twitter, grazie ai quali si potrà esprimere le proprie preferenze. Qui sotto uno dei papabili vincitori:

 

 

 La competizione più antica del mondo è anche la più social di tutte. 3, 2, 1…Buona visione!